news

  1. Pagamenti digitali e Blockchain

    Pagamenti digitali e Blockchain

    1° luglio 2022, ore 9:00-13:00

    L’adozione della tecnologia basata sui registri distribuiti e la possibilità di esecuzione degli smart contract consentono lo sviluppo di soluzioni di incasso e pagamento basate sulla cosiddetta “moneta programmabile”. La Blockchain offre opportunità per gestire transazioni di valore che devono essere valutate sotto il profilo dell’utilità e dei rischi. L’impiego di valute digitali ancorate al valore unitario di una valuta legale, richiede l’adozione di tecniche di stabilizzazione che permettono la diffusione e l’impiego di stablecoin (o, meglio, stabletoken) in contesti cross-market. Tre le possibilità che rinvengono in molteplici campi di applicazione, quelle a supporto dello scambio di token non-fungibili (NFT), rappresentativi del valore di un qualsiasi asset, appare fra i più interess

    01 Luglio 2022
  2. Lento e smart, ecco come sarà il turismo nel 2022

    Le nuove tendenze del settore hospitality individuate alla BIT di fieramilanocity

     

    La workation, che unisce lavoro e vacanza, ma anche il turismo di prossimità, ‘lento’ e soprattutto responsabile. Se il settore hospitality ha bisogno di trovare una nuova spinta, lo fa in nome dell’innovazione, per essere pronto ad accogliere i ‘nomadi digitali’, e della sostenibilità, venendo incontro alle esigenze dei viaggiatori che dopo la pandemia hanno sviluppato una nuova sensibilità verso la cura del Pianeta.
    Alla BIT 2022, la Borsa Italiana del Turismo che quest’anno è tornata in presenza, dal 10 al 12 aprile nei padiglioni di fieramilanocity,

    11 Maggio 2022
  3. Le card in legno di Partitalia: bambù, acero e tiglio

    Partitalia, per andare incontro alle esigenze delle aziende che si impegnano in maniera concreta per la tutela dell'ambiente, amplia la sua proposta commerciale con le nuove card in legno in bambù, acero e tiglio, sostenibili e dal design unico.

    26 Aprile 2022
  4. IoT, wearable e 5G: in che modo migliorano il welfare e la sicurezza dei lavoratori

    IoT, wearable e 5G: in che modo migliorano il welfare e la sicurezza dei lavoratori

    31 marzo 2021, ore 16:00-17:30

    Oggi esiste la possibilità di misurare in modo continuo e non intrusivo una pluralità di segnali fisiologici e/o funzionali, legati allo stato di salute generale e all’attività svolta. Questo apre nuove prospettive in termini di metodi e strumenti a supporto della sicurezza e salute del lavoratore, di ogni mansione ed attività, e di dati a favore dell’azienda, affinché possa migliorare la qualità del sistema lavoro (attività, ambiente, macchine, organizzazione). Nel nuovo webinar di “Partitalia Academy”, Giuseppe Andreoni, Professore Ordinario pres

    31 Marzo 2021
  5. Le nuove frontiere della sensoristica RFID: applicazioni biomedicali e Industria 4.0

    Le nuove frontiere della sensoristica RFID: applicazioni biomedicali e Industria 4.0

    29 aprile 2021, ore 16:00-17:30

    La tecnologia di Identificazione a Radiofrequenza (RFID) è ormai riconosciuta come uno strumento abilitante per la logistica avanzata che affianca il ciclo di vita del prodotto dalla sua realizzazione, allo stoccaggio, fino alla distribuzione al dettaglio e al successivo smaltimento. Il prossimo passo è aggiungere alla capacità di identificazione una nuova funzionalità, per monitorare lo “stato” fisico/chimico dell’oggetto che viene etichettato, cioè la sua temperatura, l’umidità, la deformazione, la pressione, il pH e altri parametri chimici.

    Nel nuovo webinar di “Partitalia Academy” verrà spiegato come la ricerca italiana sta sviluppando la sensoristica con interfaccia RFID per applicazioni avanzate nel settore biomedicale, dove spe

    29 Aprile 2021
  6. Card in legno per hotel

    Le card per hotel e mondo dell’Hospitality (B&B, campeggi, villaggi turistici, crociere) svolgono due funzioni fondamentali: aprire la porta d’ingresso della camera e attivare l’energy saver, la tasca collocata all’interno della camera che permette di accendere le luci. Inoltre possono essere utilizzate per accedere ad aree particolari, come la piscina o la Spa,

    15 Novembre 2021
  7. Shortage dei componenti elettronici

    Chip shortage: come fronteggiare la carenza globale dei semiconduttori?

     

    La carenza mondiale di semiconduttori, da alcuni mesi, sta mettendo in seria difficoltà i settori ICT, dell’automotive, dell’elettronica di consumo. Lo shortage dei componenti elettronici, o chip shortage, è la conseguenza di una serie di concause che si sono susseguite dalla fine del 2019; ma quali sono le conseguenze sui prezzi e sul lead time? E quali strategie sta adottando Partitalia per mitigare il rischio?

     

    CHIP SHORTAGE: LE CAUSE*

    • Il Covid-19 e il blocco delle fabbriche
    L’inizio della pandemia di Covid-19, nei primi mesi del 2020, ha avuto come esito immediato il blocco temporaneo delle fabbriche, portando ad un rallentamento generale dell’economia. I principali attori mondiali del settore automotive – il mercato train

    12 Luglio 2021
  8. IOTA vs Blockchain: qual è il ledger più adatto per l’IoT?

    IOTA vs Blockchain: qual è il ledger più adatto per l’IoT?

    22 giugno 2021, ore 16:00-17:00

     

    Quali sono le differenze tra la Blockchain ‘tradizionale’ (per es. Bitcoin ed Ethereum) e la IOTA distributed ledger technology? E perché questa tecnologia è la più adatta a integrarsi con l’Internet of Things?

    Ne parleremo durante l’ultimo webinar dell’anno accademico 2020-21 di “Partitalia Academy“, insieme a Michele Nati, Head of Telco and Infrastructure Development di IOTA Foundation. Nel corso dell’evento digitale sarà evidenziato come IOTA, da un lato, conservi i vantaggi in termini di sicurezza e fiducia decentralizzata introdotti dalla Blockchain, e in che modo, dall’altro, n

    22 Giugno 2021
  9. RFID, intervista a Paolo Nepa - Parte 2

    RFID: come ha cambiato il nostro modo di vivere

    Intervista a Paolo Nepa, Università di Pisa – Seconda parte

    Paolo Nepa, Docente presso il Dipartimento di Ingegneria dell’Informazione dell’Università di Pisa, spiega in che modo l’RFID ha cambiato il nostro modo di vivere e quali saranno le future evoluzioni di questa tecnologia.

    In che modo l’RFID ha cambiato il nostro modo di vivere?

    Ci sono delle applicazioni RFID che ormai l’ute

    15 Aprile 2021
  10. RFID, intervista a Paolo Nepa - Parte 1

    RFID: perché è una tecnologia rivoluzionaria

    Intervista a Paolo Nepa, Università di Pisa – Prima parte

    Che cos’è l’RFID e come funziona? Per quali motivi questa tecnologia può essere considerata rivoluzionaria? Lo abbiamo chiesto a Paolo Nepa, Docente presso il Dipartimento di Ingegneria dell’Informazione dell’Università di Pisa.

    Che cos’è l’RFID?

    L’acronimo RFID indica un sistema di identificazione a r

    8 Aprile 2021
  11. Gift card e solidarietà: l'uso inedito durante il lockdown

    Di Gabrio Mechetti, Card Sales Manager di Partitalia

     

    Chi l’avrebbe detto: nella mia esperienza ventennale come Sales Manager nell’ambito delle card, non avrei mai immaginato che le cosiddette ‘carte regalo’ potessero diventare uno strumento di sostegno alle famiglie in difficoltà! D’altronde, anche sui mercati esteri, la gift card rappresenta da sempre un veicolo di fatturazione anticipata per la grande distribuzione.

    L’ordine di 100K card!

    Così, nel periodo del lockdown, sono stato contattato da due catene di supermercati che mi hanno chiesto se fossi stato in grado di evadere un ordine di 100K card con ben tre soggetti differenti, in un tempo brevissimo: avevo a disposizione appena tre giorni!

    Certo, io non mi sarei mai aspettato questa richiesta: proprio qualche mese prima, uno dei clienti aveva ritirato complessivamente lo stesso quantitativo di card e che av

    15 Marzo 2021
  12. IoT e sicurezza sul lavoro

    IoT e sicurezza sul lavoro: wearable e sensoristica per migliorare la vita dei lone workers

    L’IoT per migliorare la sicurezza sui luoghi di lavoro. I dispositivi wearable e la sensoristica rappresentano, oggi, un supporto concreto sia per la prevenzione degli infortuni sia per la gestione immediata di emergenze sul luogo di lavoro. In particolare, la trasversalità dei dispositivi IoT consentirà di rendere più sicura la vita dei lavoratori in solitaria, i cosiddetti lone workers.

    Infortuni sul lavoro: un quadro generale

    Secondo l’OIL (Organizzazione Internazionale del Lavoro) ogni 15 secondi un lavoratore muore a causa di un infortunio sul lavoro o di una malattia professionale. Ogni 15 secondi, 153 lavoratori subiscono un infortunio sul lavoro.

    Si stima che, ogni anno, più di 2,3

    11 Marzo 2021
  13. Facility Management ed Energy Management: un ecosistema integrato e abilitato da IoT, 5G e Intelligenza Artificiale

    Facility Management ed Energy Management: un ecosistema integrato e abilitato da IoT, 5G e Intelligenza Artificiale

     

    4 marzo 2021, ore 16:00-17:30

    Da qualche anno si sta affermando in maniera crescente una rinnovata sensibilità all’utilizzo dell’energia sostenibile, sia dal punto di vista ambientale che economico.

    I bisogni di riduzione dei consumi e di valorizzazione delle risorse energetiche hanno comportato lo sviluppo di una nuova e specifica disciplina: l’Energy Management, oggi normata sia a livello europeo che nazionale. 

    La gestione e l’ottimizzazione delle risorse energetiche sono diventati fattori fondamentali nella gestione degli asset di aziende modernamente organizzate ed orientate alla continua innovazione. Grazie all’intervento di personalità di spicco del panorama aziendale italiano e del mondo accademico, il nuovo webinar di

    04 Marzo 2021
  14. America’s Cup 2021. Gli AC75: navigare sulle “ali” della tecnologia

    America’s Cup 2021. Gli AC75: navigare sulle “ali” della tecnologia

    11 febbraio 2021, ore 17:00-18:30

    Nella America’s Cup del 2021 corrono gli AC75, barche “volanti” in grado di raggiungere i 100 Km/h di velocità.

    Partendo da un punto di vista fluidodinamico, nel nuovo webinar di “Partitalia Academy” verrà descritto il funzionamento di queste barche, che, grazie all’uso di ali nell’acqua (foil) riescono a “volare”, raggiungendo velocità impensabili per le barche normali.

    Speaker dell’evento digitale sarà Giovanni Lombardi, Professore di Aerodinamica degli Aeromobili e di Aerodinamica dei Veicoli presso l’Università di Pisa, Direttore scientifico del Centro di Fluidodinamica Applicata presso 

    11 Febbraio 2021
  15. La localizzazione indoor RFID: applicazioni e casi pratici

    La localizzazione indoor RFID: applicazioni e casi pratici.

    2 febbraio 2021, ore 16:00 -17:00

    Nell’era della quarta Rivoluzione Industriale, il paradigma dell’Internet-of-Things (IoT) si estende ai processi industriali mirando ad aumentarne efficienza e sicurezza. Ecco che, l’Industrial IoT (IIoT) trova applicazione nello sviluppo di fabbriche intelligenti e soluzioni logistiche intelligenti. In tale contesto, la tecnologia di identificazione a radiofrequenza (RFID, Radio Frequency IDentification) rappresenta una delle tecnologie abilitanti per creare oggetti smart capaci di identificazione, localizzazione, acquisizione ed elaborazione dati, implementazione e comunicazione.

    In questo nuovo webinar di “Partitalia Academy” verranno discusse

    02 Febbraio 2021
  16. Tecnologia NFC

    Near Field Communication: come funziona?

    La Near Field Communication (NFC) è una tecnologia di comunicazione a radiofrequenza a corto raggio – l’espressione near field communication è traducibile, appunto, con ‘comunicazione in campi di prossimità’. Essa consente a due dispositivi di comunicare – entrambi possono inviare e ricevere informazioni – in modalità contactless fino a una distanza teorica di 10-20 centimetri, ma nella pratica di 4 cm. Opera in alta frequenza (13,56 MHz), trasferendo dati fino a una velocità di 424 Kbit al secondo – in media la velocità è di 106 Kbit/s.

    Le origini della tecnologia NFC risalgono al 2004, anno in cui Nokia, Philips e Sony – a cui in seguito si sono aggiunte altre multinazionali tra cui LG, Samsung e Microsoft – hanno costituito l’NFC Forum, organismo internazionale senza scopo di lucro per la creazione e la diffusione dello standard NFC. La Near

    7 Gennaio 2021
  17. Il Camping Europa Cavallino sceglie le antenne "Discovery Gate"

    L’implementazione delle antenne “Discovery Gate” nel Camping Europa Cavallino di Jesolo

     

    Il Camping Europa Cavallino di Jesolo (Venezia) da quattro anni ha implementato le antenne “Discovery Gate“ di Partitalia, per il controllo accessi dei visitatori.

    David Risi, Delegato Ufficiale del Camping Europa Cavallino Srl e Socio di Risingtech, la società che si occupa della direzione tecnica del Camping, spiega qual è l’esperienza con i lettori RFID di Partitalia.

    Da dove è nata l’esigenza di installare le antenne “Discovery Gate” nel Camping Europa Cavallino di Jesolo? 

    «L’esigenza di installare le antenne RFID nel campeggio nasce dallo studio di un sistema che deve controllare ingressi, entrate e uscite dei visitatori, deve controllarne il senso di marcia – se il visitatore entra o esce dal campeggio – e sopperire alla securi

    17 Dicembre 2020
  18. Il piano nazionale per sostenere la capacità di investimento di Startup, PMI e Grandi Imprese

    Il piano nazionale per sostenere la capacità di investimento di Startup, PMI e Grandi Imprese.

    13 gennaio 2021, ore 16:00 -17:00

    Nel primo webinar dell’anno di “Partitalia Academy”, faremo una prima fotografia del nuovo piano nazionale per supportare la capacità di investimento delle imprese italiane, con uno sguardo alla sintesi della legge di bilancio 2021 e un approfondimento delle principali linee di intervento, che seguono tre direttrici specifiche:

    • agevolazione dell’attività di Ricerca &Sviluppo, innovazione, ideazione estetica e design;
    • agevolazione dei beni strumentali funzionali al modello di business, materiali e immateriali (software), beni Industria 4.0 e non;
    • agevolazione dell’attività di formazione
    13 Gennaio 2021
  19. Blockchain e IoT: applicazioni, benefici e prospettive future

    Blockchain e IoT: applicazioni, benefici e prospettive future.

    15 dicembre 2020, ore 16:00 -17:00

    Come funziona la Blockchain e quali vantaggi offre rispetto ad un database centralizzato?

    Ne parleremo durante il nuovo webinar organizzato da “Partitalia Academy“, insieme ad Alfonso Santitoroconsulente Blockchain e imprenditore digitale. Nel corso dell’evento offriremo una panoramica sulla storia di questa tecnologia, i benefici e i trend attuali; e ancora, capiremo qual è l’impatto della Blockchain sull’IoT, con uno sguardo alle prospettive future.

    15 Dicembre 2020
  20. S.I.BE.G. srl ha scelto “Close-to-me”

    S.I.BE.G. srl ha scelto “Close-to-me” di Partitalia all’interno dello stabilimento di Catania e di quello CCBS di Tirana parte dello stesso gruppo.

    Intervista a Gaetano Russo, Procurement Manager Sibeg

    Di cosa si occupa S.I.BE.G. srl?

    «S.I.BE.G. srl 

    4 Novembre 2020
  21. Localizzazione indoor: metodi e casi pratici

    Localizzazione indoor: metodi e casi pratici.

    17 novembre 2020, ore 16:00 -17:00

    Quali vantaggi offre l’indoor localization nell’industria e nella sanità?

    Nel terzo webinar organizzato da “Partitalia Academy” faremo il punto sulle tecnologie di localizzazione indoor attualmente diffuse, illustrando le metodologie e una serie di casi pratici, con uno sguardo agli sviluppi futuri.

    PER MAGGIORI INFORMAZIONI, CONTATTACI!

     

    17 Novembre 2020
  22. Tessile sensorizzato o wearable? Le nuove frontiere della medicina per il lavoro.

    Tessile sensorizzato o wearable?

    Le nuove frontiere della medicina per il lavoro.

    27 ottobre 2020, ore 16:00 -17:00

    Che differenza c’è tra tessile sensorizzato e wearable?

    In questo webinar è stato approfondito perché entrambe le tecnologie sono sistemi indossabili e applicabili in particolare alla medicina per il lavoro e alla prevenzione degli infortuni.

    Il secondo evento digitale organizzato da “Partitalia Academy” ha avuto come docente Paolo Perego, Ricercatore di Fondazione Politecnico di Milano.

     

    27 Ottobre 2020
  23. Architetture IoT: come si migliora l’efficienza produttiva nell’industria 4.0?

    Architetture IoT: come si migliora l’efficienza produttiva nell’industria 4.0? 

    23 settembre 2020, ore 16:00 -17:00

    Come funzionano le tecnologie e le architetture per raccogliere dati?

    In questo webinar, Alfredo Salvatore, CEO di SensorID, si concentrerà sull’importanza del dato raccolto, a partire da reti di sensori e da sistemi IoT, e sulla loro relazione con i sistemi in cloud. Riferimenti concreti guarderanno al mondo dell’industria manifatturiera e delle utilities.

    Per quanto concerne il settore manifatturiero, si avrà un focus sulla tracciabilità della produzione e sulla manutenzione predittiva relativa ai sistemi di automazione industriale.

    Nell’a

    23 Settembre 2020
  24. 7 giugno Clabs e Startup Grind

    Partitalia a sostegno delle startup sul territorio italiano

     

    Negli ultimi anni, il sostegno all’ecosistema delle startup è diventato di primaria importanza per Partitalia. Dal 2014 al 2017, l’azienda ha collaborato con Wallet-E, soluzione digitale per sistemi di incasso e pagamento. Nel 2017, inoltre, Partitalia ha sottoscritto una partecipazione con Sensor ID, azienda innovativa con sede operativa a Campochiaro (Campobasso), fondata nel 2010 da un team di ingegneri, che opera nell’ambito del design e della produzione di dispositivi RFID. Il business di Sensor ID si focalizza nel mondo dell’Internet of Things (Reader RFID, tag RFID, wearable, sensori IoT). Un rapporto win-win, quello tra Partitalia e Sensor ID, caratterizzato da serietà, competenza e da una specifica suddivisione dei ruoli – la prima si occupa della parte commerciale (Sales e Marketing), la seconda di quella tecnica (Ricerca e Sviluppo).

    Startup Grind Pisa&Lucca e il supporto

    18 Giugno 2019
  25. 5 giugno Startup Grind

    Partitalia e le collaborazioni con i Centri di Ricerca di eccellenza

    La ricerca costituisce un aspetto centrale nell’operato di Partitalia. L’azienda, infatti, investe in R&D oltre il 7% del proprio fatturato annuo, pari a circa 4.659 milioni di euro (fonte: Bilancio 2018). In particolare, nel triennio 2016-2018 l’attenzione alla Ricerca e Sviluppo ha portato ad un incremento di più del 25% del fatturato; nello stesso periodo, le persone coinvolte in R&D sono state 8, di cui una totalmente impegnata su progetti di innovazione, focalizzati sulla produzione – ottimizzata con robot e sistemi di controllo remoto – e sull’evoluzione di prodotto – attraverso l’introduzione di nuove tecnologie indossabili per la raccolta di dati con tecnologia RFID (Radio-Frequency IDentification).

    Le collaborazioni con i Centri di Ricerca

    A partire dal 2017, Partitalia ha selezionato per l’attività di R&D tre Atenei di rilievo internazionale:

    – La 

    17 Giugno 2019
  26. I.O.T.

    Che cos’è l’IoT

    Con l’IoT, acronimo inglese di Internet of Things (“Internet delle Cose”, o “Internet degli Oggetti”), la grande rete digitale che abbiamo imparato a conoscere e usare in ogni momento della nostra giornata grazie a computer, smartphone e tablet, si allarga fino a comprendere potenzialmente ogni dispositivo. Qualsiasi oggetto può connettersi all’Internet of Things, purché sia dotato di un indirizzo identificativo (es. IP address), vale a dire di un’etichetta numerica che ne consenta l’identificazione univoca sulla Rete, e di un software che gli dia la possibilità di scambiare dati attraverso la stessa Rete senza bisogno dell’intervento umano. L’elenco delle cose connesse all’IoT è vastissimo e continuamente aggiornabile: si va dalle lampadine alle automobili, dalle dotazioni per il fitness alle videocamere, dalle radio e tv agli impianti di climatizzazione. Gli oggetti che fanno parte dell’IoT sono “intelligenti” come i macch

    13 Febbraio 2019
  27. Industry 4.0

    Che cos’è l’Industry 4.0

    Fino a pochi anni fa, di Industry 4.0 si parlava pochissimo nei discorsi pubblici e ancor meno nelle conversazioni della vita quotidiana, almeno nel nostro Paese. Rapidamente, però, l’espressione si è affermata ed è ormai sulla bocca di molti. Una popolarità cresciuta rapidamente, soprattutto dopo l’ingresso dell’Industry 4.0 sulla scena politica e nel dibattito generato dalle decisioni del governo. Parlare di Industry 4.0 può essere forse di moda, ma il fenomeno non è necessariamente contrassegnato da chiarezza di idee su che cosa davvero si intenda per esso.

    Perché 4.0

    Il nome Industry 4.0 si spiega come riferimento alle rivoluzioni industriali che hanno impresso un’accelerazione alla storia della civiltà occidentale moderna. In questo senso, Industry 4.0 evoca una quarta rivoluzione industriale dopo l’introduzione della macchina a vapore (1784), l’introduzione

    13 Febbraio 2019