“Discovery Safety”

è il dispositivo indossabile che monitora il lavoro in solitaria e comunica a una centralina le situazioni di emergenza

“Discovery Safety” comunica gli incidenti legati alla sicurezza: in caso di caduta del lavoratore in solitaria, il dispositivo attraverso un accurato rilevatore di sensibilità registra il movimento accidentale e, grazie all’architettura integrata con il server cloud:

• invia segnali di allerta alla centrale Viasat;
• fornisce istantaneamente la localizzazione interna/esterna del lavoratore;
• stabilisce un contatto automatico e bidirezionale tra centrale e utente.

In caso di necessità dell’utente, il D-Safety agisce come un device costantemente connesso semplificando le azioni di:

• contatto immediato tramite chiamata verso la centrale;
• invio automatico dei dati relativi alla posizione del lavoratore.

Il vivavoce bidirezionale comunica con la centrale operativa Viasat, attiva 24/24 ore, per 365 giorni l’anno. Le tecnologie Bluetooth e GPS consentono la localizzazione indoor e outdoor.

CARATTERISTICHE

  1. Vivavoce bidirezionale
  2. Pulsante On/Off
  3. 3 pulsanti configurabili
  4. 1 buzzer
  5. Vibrazione
  6. 4 led
 

Guarda il video!

In che modo i dispositivi IoT migliorano la sicurezza sul lavoro?

Secondo l’OIL (Organizzazione Internazionale del Lavoro) ogni 15 secondi un lavoratore muore a causa di un infortunio sul lavoro o di una malattia professionale. Ogni 15 secondi, 153 lavoratori subiscono un infortunio sul lavoro.

I dispositivi wearable consentono di registrare eventuali incidenti sul luogo di lavoro e fornire informazioni sui fattori circostanti.

responsabili della sicurezza possono sfruttare al meglio l’informazione ottenuta per rintracciare denominatori comuni ed evidenziare rischi di cui non erano a conoscenza fino a quel momento.

IOT E SICUREZZA SUL LAVORO
Iscrizione Newsletter

Iscrizione Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere in tempo reale le ultime novità.

Privacy

Grazie! Iscrizione avvenuta.