Oggi esiste la possibilità di misurare in modo continuo e non intrusivo una pluralità di segnali fisiologici e/o funzionali, legati allo stato di salute generale e all’attività svolta. Questo apre nuove prospettive in termini di metodi e strumenti a supporto della sicurezza e salute del lavoratore, di ogni mansione ed attività, e di dati a favore dell’azienda, affinché possa migliorare la qualità del sistema lavoro (attività, ambiente, macchine, organizzazione). Nel nuovo webinar di “Partitalia Academy”, Giuseppe Andreoni, Professore Ordinario presso il Dipartimento di Design del Politecnico di Milano, illustrerà l’utilizzo dei sistemi indossabili nell’ambito dell’ergonomia e della sicurezza sul posto di lavoro.

Le moderne tecnologie offrono già modelli di connettività integrata che si adattano a una grande quantità di soluzioni, animando device indossabili sempre più intelligenti. In un futuro vicino il 5G non solo sosterrà la domanda crescente di wearable, garantendo velocità di accesso alla rete e latenze ridotte, ma sarà anche il volano per lo sviluppo di servizi in grado di migliorare significativamente la qualità e la sicurezza del lavoro connesso. Su questo aspetto si soffermerà Francesco Barletta, Head of ICT & Innovation di WINDTRE, che farà il punto sulle tecnologie di comunicazione al servizio del lavoro connesso con i wearable.

Commenti